Posted on

Il profondo legame di Bolzano con il vino è sotto gli occhi di tutti: una grande distesa di vigneti caratterizza i dintorni della città, s’insinua nel centro storico, ne disegna i contorni, adorna come un giardino naturale i dolci pendii e la conca pianeggiante. Ovunque i filari e le pergole s’intrecciano con l’architettura nell’inconfondibile e unico scenario sotto le Dolomiti.

Se ci si trova, quindi, a Bolzano e si ha la passione dei vini e dell’ottima cucina, se si è alla ricerca di un’atmosfera rilassante, se si ha il piacere di trascorrere del  tempo in un posto dove tutto è curato nei minimi dettagli e gestito da persone appassionate, non si può fare a meno di andare nel  ristorante – enoteca  Löwengrube.

Questo locale, nel centro della città, è stato in ogni epoca un dinamico punto di riferimento per i bolzanini e per i turisti di passaggio. É circondato da paesaggi fiabeschi e montagne rigogliose.  Questa posizione privilegiata consente al ristorante di proporre un’enogastronomia unica e ricercata, che punta sulla cucina come momento di condivisione, a partire dallo stare bene a tavola.

Oggi la Löwengrube si presenta nella sua nuova, splendida veste: affreschi, stufe in maiolica, antiche scale di pietra incontrano elementi moderni. La “stube” tirolese in stile neogotico e le decorazioni ai soffitti nelle piccole sale da pranzo riportano al passato.

La cucina è tradizionale e, al tempo stesso ricercata, con una selezione di vini di oltre 1000 etichette. Si può, infatti, visitare la cantina  sottostante con le sue antiche mura in pietra dell’anno 1280, dove una selezione di vini provenienti dalle migliori cantine locali, nazionali e internazionali  accompagnano le pietanze servite. Grazie al personale esperto e preparato, infatti, si può trovare l’abbinamento giusto per ogni piatto.

Lo chef Michael Meister fa onore al suo nome (in tedesco Meister = maestro).  I piatti sono, infatti, raffinati e nascono nel rispetto della territorialità oltre dalla valorizzazione della materia prima di alta qualità, dando l’opportunità di esplorare nuove interpretazioni di gusti genuini.

Le pietanze proposte riflettono i sapori tipici dell’Alto Adige. Ogni piatto viene sapientemente strutturato rispettando la tradizione ed è incorniciato da un servizio cordiale e da un ambiente invitante.

L’atmosfera è piacevole e vibrante e trasmette l’entusiasmo per la continua ricerca di vivere un’esperienza culinaria esaltante ed unica ma attenzione…Si narra che un tempo qui, nella “fossa dei leoni”, venisse gettato chi non pagava il dazio della dogana. Oggi, però, questo rischio non si corre più  perché ben volentieri si paga ciò che viene offerto con professionalità e cortesia.

Francesca Sirignani

 

PER INFORMAZIONI:

Enoteca e Osteria Löwengrube

Piazza Dogana, n.3

39100 Bolzano

Tel. 0471/970032

Email: info@ löwengrube.it

https://www.loewengrube.it/